NON MUOIO NEANCHE SE MI AMMAZZANO!

2 foto non muoio neanche se mi ammazzano2 foto non muoio neanche se mi ammazzano
3 FOTO NON MUOIO3 FOTO NON MUOIO
1 FOTO NON MUOIO1 FOTO NON MUOIO

Di e con Marina De Juli – Chitarra e Fisarmonica: Andrea Cusmano 

In scena una radio che racconta di voci e discorsi alla Nazione. 

Un musicista con la chitarra e la fisarmonica suona melodie che hanno accompagnato la vita di quegli anni: da “Lilli Marlene” a “J’attendrai”, da “Bella Ciao” a “We’ll meet again” fino ad una canzone più vicina a noi, ma che ha in sè gli stessi sentimenti, e speranze “Blowing in the wind”. 

Lingue diverse che si incontrano in un conflitto mondiale. 

Un’attrice in scena passa da momenti di rapporto diretto con il pubblico narrando fatti storici, ad altri in cui legge testimonianze di chi ha visto la propria giovinezza perdersi nella guerra. Recita brani di Giovannino Guareschi, prigioniero internato che con la sua solita ironia, racconta di come anche nei campi di concentramento il bisogno di cultura fosse indispensabile, interpreta brani di Mario Rigoni Stern, di Dario Fo, storie di protagonisti della resistenza e del dopoguerra. 

 

Un modo per ricordare, riflettere e non dimenticare.